Christmast diy 1: Diamanti

fai da te

headerdiamantiHohoho!!!
Il Natale è alle porte!!! Dato che è la mia festività preferita quando inizia ad intravedersi il pancione di BabboNatale io comincio a fantasticare su come decorare la mia casetta per assaporare al meglio questa magica atmosfera…
Questo sarà il primo di una serie di articoli sul fai da te dedicati a questo periodo dell’anno: cercherò di darvi qualche idea su come realizzare degli addobbi carini per la vostra casetta!

Quest’anno io ho deciso di lasciare in garage il “plasticoso abetino” per derubare qualche bellezza alla natura… mio fratello stava già mettendo da parte i soldi per tirarmi fuori dalla galera credendo che andassi a sradicare un abete vero dal bosco ma io in realtà cercavo qualcosa di diverso…. Quest’anno il mio albero di natale sarà formato da semplici rami secchi e senza foglie donati dal sottobosco!
L’idea è quella di un alberello in stile “glaciale”, quindi i miei colori di quest’anno saranno bianco e azzurro. Tra le tante decorazioni che ho in mente di realizzare oggi partiremo con dei simpatici cristalli che avevo trovato in questo fantastico sito www.minieco.co.uk.

Gemme diamanti e cristalli quindi! Se seguite il link potrete trovare i template del sito soprascritto.. Io ho deciso di modificarli per risparmiare sulla carta e gestire diversamente le dimensioni.

Ma veniamo al dunque…

Materiali:
– Fogli di carta bianchi e azzurri (200g) Diamanti materiali
– Taglierino
– Riga
– Colla vinilica
– Pennello
– Ciotolina
– Scotch
– Nastrino
– Carta cangiante
– Brillantini bianchi

Realizzazione:

  1. Scaricate i vari formati a disposizione: abbiamo tre dimensioni per ogni tipo di gemma-diamante. Scegliete quali realizzare per primi e stampateli.
  2. Con un taglierino affilato e con l’aiuto di una riga ritaglio ogni lato della mia sagoma.Diamanti 1 taglio
  3. Una volta tagliati tutti i lati stacco delicatamente per non rischiare di strappare la cartaDiamanti 2 stacco
  4. Per nascondere le linee stampate decido di girare la sagoma. Potete anche fare a meno di fare questo passaggio io ho deciso di eseguirlo solo per un fattore estetico. Incidete leggermente la carta laddove verrà piegata: questo agevolerà molto la piegatura senza rischio di errore.Diamanti 3 giro e incido
  5. Con la riga aiutatevi a piegare la cartaDiamanti 4 piego
  6. Realizzo un’asola con il filo e grazie a un pezzettino di scotch la incollo al diamante nella parte interna.Diamanti 5 asola incollo
  7. Con pennello e colla vinilica ricopro le ali da incollare iniziando a comporre il diamante. Ho scelto la colla vinilica perché è più resistente di una colla in stick o di uno scotch biadesivo ma se volete potete comunque provare ad utilizzare questi altri materiali.Diamanti 6 incollo
  8. Il primo diamante è fatto… mancano gli altri!!Diamanti A

 

Ora, io ho deciso di realizzare alcuni diamanti-gemme con alcuni tocchi di luce: alcuni saranno ricoperti con la carta cangiante altri con dei brillantini bianchi.

Per i diamanti cangianti una volta eseguito il punto 5 ritaglio un pezzo di carta cangiante  grande quanto la mia sagoma e la incollo alla carta con una colla (quella in stick va benissimo)Diamanti cangiante2Successivamente sempre con la forbice elimino la cangiante in eccesso seguendo la sagoma. La carta cangiante non si taglia facilmente col taglierino ed è per questo motivo che ho deciso di eseguire questo passaggio dopo il punto 5.Diamanti cangiante 2Finita questa operazione ricominciate dal punto 6 e concludete il tutto!Diamanti cangianti

Per i diamanti coi brillantini invece basta seguire tutti i passaggi fino ad ottenere il diamante completo. Successivamente applicate i brillantini stendendo prima la colla vinilica (io ho preferito accentuare solo alcuni punti per far sembrare che un raggio di luce li stia colpendo)

Diamanti brillantini1
poi spolverando la superficie ricoperta di colla con i brillantini (Per non sprecarli mi sono messa sopra una ciotolina in modo tale che quelli caduti vengano poi recuperati)Diamanti brillantini2

Ed ecco che anche questo è fatto!!Diamanti brillantini

Una bella collezione! Ora non resta altro che decorare l’albero con le luci e un po’ di altre cose!!! Yippi!! Intanto vi mostro quel poco che c’è adesso… ma ho intenzione in qualche modo di mostrarvi l’idea completa e finita!! A presto con altri Christmas DIY!!

diamond christmas tree 2 - Elisa Viotto

diamond christmas tree 1 - Elisa Viotto

diamond christmas tree 3 - Elisa Viotto

diamond christmas tree 4 - Elisa Viotto

 

 

Annunci

3 pensieri su “Christmast diy 1: Diamanti

    1. Per un Natale sbrilluccicoso! Un’ottima idea per i maschietti che devono accontentare le proprie donne senza spendere una fortuna: diamanti sull’albero e non sotto (magari racchiusi in un bel piccolo pacchettino)!:D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...