Calore d’autunno

design

Sappiate che sono un’amante “estrema” dell’estate… quest’anno mi è andata male come potete ben immaginare dato il tempo funesto, non ho ricaricato a sufficienza le mie batterie solari!! Inizio quindi questo mese sempre con un po’ di difficoltà (soprattutto per una “metereopatica in cerca di sole”) e le sue piogge, l’umidità e i primi freddi di certo non mi aiutano a partire con entusiasmo.
Ma pensiamo positivo, questa stagione non ha solo tristezze al suo effettivo ma ha anche tanti pregi! Le sfumature coloratissime dei boschi, la passeggiate in cerca di castagne, i primi caminetti accesi, la cioccolata, il piumone nel letto e quel tepore casalingo che ci prepara alle feste natalizie. Ed è così che siamo entrati in pieno autunno con qualche proposito positivo in più!

I suoi colori e sapori sono in grado di trasformare le nostre case portandoci un po’ di queste emozioni calde e accoglienti. Oggi vorrei quindi portare un po’ di questa stagione nella mia e nelle vostre case con questo articolo in tema…

Quello a cui miro non è riarredare l’intera casa ma aggiungere qualche tocco di colori e materiali che ci facciano respirare quest’aria che precede il Natale.

Beh se dovessi dedicare una lampada a questa stagione niente di meglio di queste bellissime ghiande illuminanti di Maija Puoskari ispirate ovviamente dalla natura. Esistono anche nella versione da tavolo, davvero carinissime, figuriamoci per uno scoiattolo!!
Ma può bastare un vaso elegante e sobrio, con dei bellissimi rami ricchi di bacche di stagione, delle candele e una tazza di tè fumante (che sto assaporando giusto or ora!). Possono essere un esempio di quei piccoli tocchi che riescono a cambiare l’atmosfera in una stanza.
Magari poi tiriamo fuori dall’armadio una bella coperta di lana (ultimamente mi piacciono quelle dalla trama molto grossa) da adagiare morbidamente sul nostro divano, pronta a riscaldarci quando avremo freddo, e magari potremmo abbinarci questo bellissimo cuscino-volpe o orso che ho trovato nello shop online di H&M casa.
I colori  da prediligere sono ovviamente i rossi, gli arancioni e i marroni ma anche i colori freddi come grigi e azzurri abbinati però a materiali più caldi quali potrebbero essere appunto la lana e il legno. Non sono un’amante delle pellicce e in casa mia non ne troverete mai una ma in certe situazioni si sposa a pennello, soprattutto se fuori fa freddo e piove: solo a vederla ci dà quella sensazione di calore e morbidezza che andiamo cercando.

È una stagione che ci riporta al tepore delle tradizioni, una torta o dei pasticcini da assaporare in famiglia con una tazza di cioccolata calda ed è così che vecchi oggetti assumono un dolce sapore nei nostri salotti.

Cosa c’è di meglio di un bel servizio per servire queste piccole dolcezze? Ecco un bel servizio di ceramiche fiirmate Love Milo che si mescolano con bacche e rami secchi del giardino.

Così la giornata passa, tra una passeggiata tra i boschi, una pioggia improvvisa, una coperta calda e un tè in compagnia. Ad attenderci dopo una zuppa di zucca per cena il nostro bel lettone, caldo e accogliente con le sue coperte e un bel libro… e chi si alza più poi domani?


Anche l’autunno ha le sue cose positive: ho cercato di assaporarle in buona parte portandovi con me!
Spero in qualche modo di avervi ispirato a portare un po’ di foglie secche dentro la vostra casa! Magari in mezzo ci sarà anche qualche nocciolina da sgranocchiare!!
A presto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...