Scatoline restyle

fai da te

oggettirivestiti

Come dicevo in un vecchio articolo le carte veline hanno svariati utilizzi e sono per me un materiale meraviglioso!
Oggi voglio utilizzare quei ritagli sfumati avanzati dalla realizzazione delle carte veline in stile hippie per rivestire delle scatoline porta oggetti.
In realtà la tecnica che oggi ho utilizzato è applicabile per molti altri progetti quindi quello che farò è darvi un input per farvi divertire a rendere più interessanti le superfici degli oggetti che vorrete decorare! Potrete rivestire scatole, mobili, quaderni,matite, libri… ci si può sporcare un pochino le mani ma è divertente anche per questo! Mettiamo le mani all’opera!

Materiali:
– scatola da rivestire (la mia un barattolo di caffè)
– ritagli di veline (sfumati o no, in base al risultato
che volete ottenere)
– foglio di carta bianca
– colla vinilica
– ciotolina
– pennello piatto
– riga
– taglierino
– matita

Procedimento:

  1. Dato che le carte veline sono molto trasparenti dovremo utilizzare un foglio di carta per nascondere tutte le scritte e le grafiche della nostra scatola. Prendo con il righello le misure e con la matita le riporto sul foglio di carta: ritaglio quindi i pezzi per poter ricoprire ogni superficie. Nel caso del mio barattolo mi è bastata una striscia di carta che ho ritagliato a misura col taglierino per essere più precisa. (Nel caso in cui vogliate ricoprire ad esempio una scatola da scarpe, invece che rivestirla con la carta bianca, potrete pitturarla con colori acrilici e pennello. L’importante è che il materiale che andate a pitturare ben assorba il colore, come potrebbe essere il cartone o il legno grezzo)


  2. Prendete la ciotolina e versatevi dentro un po’ di colla vinilica. Vi consiglio di diluirla con un po’ d’acqua (1/3 d’acqua 2/3 di colla circa) per facilitarne la stesura e anche per risparmiare sul materiale. Con l’aiuto di un pennello piatto stendete la colla sulla superficie andando per zone: non ricoprite subito tutta la scatola di colla, rischierete che si asciughi ancor prima di aver applicato la carta.
    Premendo bene e tenendo la carta tesa cercate di non lasciare bolle d’aria e continuate fino a quando non avrete coperto ogni superficie.



  3. Prendete i ritagli di veline scegliendo il colore che volete utilizzare per rivestire la vostra scatola: non serve che siano precisi o tagliati a misura come abbiamo fatto per il foglio di copertura: potrete invece strapparli in piccoli o grandi pezzi e posizionarli a casaccio sul rivestimento. Il procedimento sarà simile a quello del foglio di carta bianco: procedete a piccole zone ricoprendo di colla la superficie, posizionatevi sopra un pezzetto di velina e col pennello ancora bagnato passate la colla anche al di sopra della velina per farla aderire bene alla scatola facendo uscire ogni bolla e donandole una bella rifinitura semilucida. Procedete senza troppi pensieri sovrapponendo se volete vari strati di veline fino ad aver ricoperto tutta la scatolina!


  4. Quando vi ritenete soddisfatti del vostro rivestimento aspettate che la colla si asciughi completamente. Se ci sono del lati in cui le veline sbordano basterà rifinirle con un taglierino!

barattolo1

La vostra scatola ora è bella e pronta per sfoggiare il suo nuovo rivestimento! Io alla fine mi sono data alla decorazione di una seconda scatolina perché mi stavo divertendo troppo…Potrete anche creare una linea di oggetti accomunati dallo stesso stile! Potrebbero essere dei simpatici oggetti ideali per un regalo e se non l’avete già utilizzata inoltre avrete la carta perfetta per incartarlo!

Vi ricordo però che le veline a contatto con l’acqua perdono sempre un po’ di colore per cui quando rivestirete i vostri oggetti fate attenzione ai vestiti e se preferite utilizzate dei guanti!
Buon divertimento!

scatoline decorate fai da te Elisa Viotto

scatolina rivestita Elisa Viotto

Annunci

2 pensieri su “Scatoline restyle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...